La nascita dell’azienda - avvenuta alla fine del mese di luglio 2005 nella forma di Società cooperativa a responsabilità limitata sociale - è scaturita al termine di un progetto formativo di simulazione di impresa, finanziato dalla Regione Toscana impegnando per circa un anno un gruppo di 10 persone disoccupate e diversamente abili.

Nell'Ottobre 2006 le Botteghe della Cartapesta si stabilirono all’interno della Cittadella del Carnevale di Viareggio ottenendo una maggiore visibilità attraverso l’organizzazione di una sorta “laboratorio aperto” dove i turisti/clienti occasionali potevano entrare in contatto diretto con le varie fasi della lavorazione: modellatura, creazione degli stampi, pigiatura (azione con cui viene modellata la carta all’interno dello stampo ) alla cartapesta, decorazione ed esposizione/vendita dei prodotti.

Dal Novembre del 2019 la cooperativa ha trovato una nuova sede nel cuore di Viareggio. Precisamente, nel Mercato Centrale, all'interno degli storici loggiati delle pescherie. La cooperativa ha stabilito così il suo laboratorio e il suo punto vendita in uno dei fulcri vitali della città, con rinnovata energia e con l'intenzione di promuovere la cultura, l'arte e i colori della cartapesta. 

La Cooperativa è amministrata da un CdA composto dal Presidente la Dott.ssa Wanda Pezzi e da un Vice Presidente, nonchè direttore artistico e di produzione, Giovanna Bonoldi.